REGOLAMENTO | GTC WEC 2016/2017

REGOLAMENTO | GTC WEC 2016/2017

Messaggioda Staff » 4 ottobre 2016, 0:20

Immagine

Regolamento GTC WEC 2016 2017_V_0_5_20161222.rar


Prima di richiedere l'iscrizione al campionato siete pregati di scaricare, stampare e leggere attentamente il regolamento e se non vi sono chiari alcuni passaggi chiedete pure spiegazioni allo Staff, vi saranno rese al più presto.
Il presente regolamento potrà essere soggetto a modifica anche parziale da parte dello Staff anche a campionato in corso; sarà cura sempre dello Staff, comunicare con appositi post su questo stesso topic eventuali modifiche e/o aggiornamenti.
Partecipare ad un campionato virtuale online di auto da corsa e condividere una stagione in VRG vuol dire avere conoscenza di tutto il regolamento, il rispetto del proprio avversario in pista e sul forum nonché di tutti i membri dello Staff, degli Organizzatori e della Direzione Gara.
Chi non rispetta queste semplici regole di convivenza o chi dimostra di non aver piena conoscenza del regolamento verrà allontanato con provvedimenti fino al BAN definitivo da ogni attività VRG.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Staff

Staff
 
Messaggi: 183
Iscritto il: 14 settembre 2013, 12:49

Re: REGOLAMENTO | GTC WEC 2016/2017

Messaggioda Cubaleo » 7 ottobre 2016, 9:13

Integrazione

!
Si rammenta ai partecipanti che le mod che verranno utilizzate, la EGT e la PX by URD, sono di fatto ancora dei work in progress, seppur in stato avanzato.
Si rende noto quindi che in caso di aggiornamenti/miglioramenti delle stesse, anche quelle in uso in questo campionato verranno aggiornate.
Nel mondo ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono che cosa è successo.
Avatar utente
Cubaleo

73
Admin
Coordinatore F1 Swiss
Pilota GTC
Pubbliche Relazioni
 
Messaggi: 12107
Iscritto il: 12 giugno 2008, 15:16
Località: Casteldaccia (Palermo)

Re: REGOLAMENTO | GTC WEC 2016/2017

Messaggioda Cubaleo » 31 ottobre 2016, 14:20

Lo Staff informa tutti gli iscritti che sino alla comunicazione della composizione del Team e scelta della vettura, la cui scadenza è l'11/11/2016, sarà possibile modificare anche la classe di iscrizione.
Ovviamente la classe/vettura scelta da questo momento non potrà più essere modificata nel corso del campionato.
In caso di cambio di classe gli iscritti verranno registrati come ultimi nella nuova classe scelta e quindi, in caso di fullgrid in quella classe, potrebbero rimanerne fuori ovvero confermati nella prima classe scelta.
Nel mondo ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono che cosa è successo.
Avatar utente
Cubaleo

73
Admin
Coordinatore F1 Swiss
Pilota GTC
Pubbliche Relazioni
 
Messaggi: 12107
Iscritto il: 12 giugno 2008, 15:16
Località: Casteldaccia (Palermo)

Re: REGOLAMENTO | GTC WEC 2016/2017

Messaggioda Cubaleo » 11 novembre 2016, 17:20

Comunichiamo che data la complessità riscontrata da tanti simdriver nel controllare e settare i prototipi P1 e le conseguenti tante preferenze ricevute per le GT informiamo che non terremo più il limite di 16 vetture P1 + 16 vetture GT.
Sarà quindi permessa l'iscrizione libera a qualsiasi classe senza alcun limite, fermo restando il limite massimo di 32 vetture suddivise in 16 team a causa del numero massimo di box disponibili nei tracciati in cui si correrà.
Nel mondo ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono che cosa è successo.
Avatar utente
Cubaleo

73
Admin
Coordinatore F1 Swiss
Pilota GTC
Pubbliche Relazioni
 
Messaggi: 12107
Iscritto il: 12 giugno 2008, 15:16
Località: Casteldaccia (Palermo)

Re: REGOLAMENTO | GTC WEC 2016/2017

Messaggioda Cubaleo » 28 novembre 2016, 22:18

Al primo post il Regolamento v.0.4

Integrazioni/Correzioni apportate al Regolamento:

Art.1.4.2
Pneumatici:
- LMP1: S6 (soft), S7 (medie), S8 (hard), Intermedie, Wet
- GT: S6 (soft), S7, S8 (medie), S9 (hard), Intermedie, Wet

Art.9.3
Allo scadere dei 60 secondi si procederà con il Formation Lap.

Art.9.4
Durante il Formation Lap:
- le vetture dovranno seguire la Safety Car e procedere affiancate su due file parallele tenendo la corretta distanza dalla vettura che li precede e la medesima velocità della Safety Car;
- non è consentito effettuare sorpassi. Nel caso in cui questo dovesse avvenire per evitare eventuali contatti o perché la vettura che precede dovesse avere un rallentamento per uscita di strada o simili, il pilota che è rimasto indietro può superare per ristabilire l'ordine iniziale di partenza.

Art.9.5
Al termine del Formation Lap, la safety-car andrà ai box. Da questo momento il leader della gara potrà dettare il ritmo ed aumentare la velocità.
E' vietato superare qualsiasi avversario prima del segnale di inizio gara che verrà dato dal simulatore al momento del
passaggio della prima vettura sulla linea di partenza.
Qualsiasi sorpasso effettuato prima del segnale di inizio gara verrà sanzionato automaticamente dal simulatore.
Al segnale di inizio gara inizierà il countdown del tempo di gara.
I sorpassi saranno quindi permessi anche alle vetture dietro il leader anche se non hanno ancora oltrepassato la linea del traguardo.

Art.10.2 Safety Car
...
Sarà possibile effettuare ancora dei sorpassi sino al passaggio sulla linea del traguardo; superata tale linea le posizioni vengono congelate ed è vietato effettuare sorpassi, salvo nei confronti di vetture ferme a bordo pista. Il Simulatore comunicherà il nome del pilota da seguire.
...
- La Gara riprenderà con la stessa procedura del Formation Lap con l’unica differenza che il simulatore segnalerà il riavvio della gara nel momento in cui la prima vettura supera la linea posta all'inizio dell’ingresso in PitLane. Nessun sorpasso potrà essere effettuato prima della segnalazione di riavvio salvo ricevere una penalità automaticamente assegnata dal simulatore.
...
Nel mondo ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono che cosa è successo.
Avatar utente
Cubaleo

73
Admin
Coordinatore F1 Swiss
Pilota GTC
Pubbliche Relazioni
 
Messaggi: 12107
Iscritto il: 12 giugno 2008, 15:16
Località: Casteldaccia (Palermo)

Re: REGOLAMENTO | GTC WEC 2016/2017

Messaggioda Cubaleo » 2 dicembre 2016, 14:23

Procedura partenza lanciata dietro la Safety Car:
Durante il giro lanciato le vetture dovranno procedere affiancate su due file ed ogni vettura, come indicato dal Sim, dovrà seguire la vettura davanti a sè. Con TAB attivato, obbligatorio, tale vettura sarà contrassegnata in giallo.
Al termine del giro lanciato, la safety-car andrà ai box, in questa fase è importante che le 2 vetture in prima fila mantengano l'andatura senza accelerare.
Nei pressi della linea di start/finish il leader della gara potrà dettare il ritmo ed aumentare la velocità.
E' vietato superare la vettura davanti a sé (si potrà quindi stare davanti a quella al proprio fianco) prima del segnale di inizio gara che verrà dato dal simulatore al momento del passaggio della prima vettura sulla linea di partenza. In questo stesso momento la vettura davanti a sé sarà contrassegnata in bianco.
Il non rispetto della suddetta regola verrà sanzionato automaticamente dal simulatore con uno S&Go di 10 secondi.
Al segnale di inizio gara inizierà il countdown del tempo di gara.

Procedura Ingresso Safety Car durante la gara:
La DG valuterà l'ingresso della SC esclusivamente in caso di gravi incidenti avvenuti nelle primissime fasi di gara. Questo per permettere all'incidentato di non vedersi la gara immediatamente rovinata e contestualmente servirà alla DG per verificare con calma i replay per sanzionare eventuali colpevoli.
Al comando di SC in pista ed esposizione di bandiere gialle in pista sarà ancora possibile effettuare sorpassi. Al momento del taglio della linea di start/finish le posizioni verranno congelate e da questo momento ogni vettura dovrà seguire le indicazioni fornite a schermo dal simulatore.
In questa fase e sino alla ripartenza tutte le vetture dovranno procedere in fila indiana.
I piloti che hanno subito dei danni potranno subito recarsi ai box per effettuare le dovute riparazioni per poi raggiungere il gruppo che, a differenza della partenza lanciata, dovranno procedere in fila indiana.
Se il pilota che si ferma ai box al rientro in pista dovesse ritrovarsi doppiato non potrà sdoppiarsi.
E' VIETATO rientrare ai box mentre si segue da vicino la SC in quanto il simulatore, se entrate troppo velocemente, vi potrebbe assegnare una penalità posizionandovi in ultima posizione oltre a penalizzare anche i drivers dietro di voi.
Nel giro di rientro ai box della SC il simulatore a schermo darà l'avviso "Ultimo Giro".
Al termine del giro lanciato, la safety-car andrà ai box, in questa fase è importante che la vettura in prima posizione mantenga l'andatura senza accelerare.
Nei pressi della linea di start/finish il leader della gara potrà dettare il ritmo ed aumentare la velocità.
E' vietato effettuare qualsiasi sorpasso prima del segnale di inizio gara che verrà dato dal simulatore al momento del passaggio della prima vettura sulla linea di partenza. In questo stesso momento la vettura davanti a sé sarà contrassegnata in bianco.
Il non rispetto della suddetta regola verrà sanzionato automaticamente dal simulatore con uno S&Go di 10 secondi.

L'Art.9.8 del regolamento "partenza dai box" viene abolito.
Se un driver segnala un problema e richiede un riavvio la sua vettura, alla nuova partenza, verrà posizionata nell'ultima posizione della propria classe.
Nel mondo ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono che cosa è successo.
Avatar utente
Cubaleo

73
Admin
Coordinatore F1 Swiss
Pilota GTC
Pubbliche Relazioni
 
Messaggi: 12107
Iscritto il: 12 giugno 2008, 15:16
Località: Casteldaccia (Palermo)

Re: REGOLAMENTO | GTC WEC 2016/2017

Messaggioda Cubaleo » 5 dicembre 2016, 16:03

Integrazione all'art.2.8


!
In caso in cui una riserva abbia diritto a partecipare ad un evento questi deve indicare nel briefing di conferma contestualmente alla comunicazione di assenza/presenza il modello che vorrà utilizzare tra i seguenti disponibili:
LMP1
100 - Audi R18
101 - Nissan
103 - Porsche 919

LMGTE
102 - Corvette C7.R
104 - Ferrari 458 Italia
105 - Aston Martino Vantage
106 - BMW Z4
107 - Dodge Viper SRT
108 - Poesche 911 RSR
Nel mondo ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono che cosa è successo.
Avatar utente
Cubaleo

73
Admin
Coordinatore F1 Swiss
Pilota GTC
Pubbliche Relazioni
 
Messaggi: 12107
Iscritto il: 12 giugno 2008, 15:16
Località: Casteldaccia (Palermo)

Re: REGOLAMENTO | GTC WEC 2016/2017

Messaggioda Cubaleo » 6 dicembre 2016, 11:54

ERRATA CORRIGE

Art.1.4.2
Pneumatici:
- LMP1: S6 (soft), S7, S8 (medie), S9 (hard), Intermedie, Wet
- GT: S6 (soft), S7, S8 (medie), S9 (hard), Intermedie, Wet
Nel mondo ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono che cosa è successo.
Avatar utente
Cubaleo

73
Admin
Coordinatore F1 Swiss
Pilota GTC
Pubbliche Relazioni
 
Messaggi: 12107
Iscritto il: 12 giugno 2008, 15:16
Località: Casteldaccia (Palermo)

Re: REGOLAMENTO | GTC WEC 2016/2017

Messaggioda Cubaleo » 22 dicembre 2016, 14:24

Al primo post aggiornamento al Regolamento: versione 0_5

10.3 Durante la Super Endurance si rende obbligatorio:
- ad ogni pilota di gareggiare per un tempo non inferiore ai 60 minuti complessivi. Se nel post gara, dopo verifica, un componente di un equipaggio ha gareggiato per meno di 60 minuti, lo stesso equipaggio verrà squalificato.
- ogni equipaggio durante la gara deve effettuare almeno 3 cambi pilota.
- se un equipaggio non effettua il cambio pilota entro i primi 120 minuti verrà sanzionato dalla DG con due Stop&Go di 40 secondi e non potrà più effettuare il cambio pilota.
- se un equipaggio in fase di conferma iscrizione all’evento, sarà composto da un solo pilota, lo stesso verrà sanzionato dalla DG con due Stop & Go da 40 secondi; uno gli verrà sanzionato dopo il 60° minuto, il secondo dopo il 120°.
nella versione precedente era indicato un solo Stop & Go

Visto il tempo impiegato nelle riparazioni a seguito di collisioni, vengono inasprite le seguenti irregolarità:
11.6 Provocare un incidente con danni che costringano il danneggiato ad una sosta per riparazioni:
- se riscontrato dalla Direzione Gara, S&Go di 10 secondi
- su reclamo, retrocessione di tre posizioni in griglia da scontare al primo GP utile.
11.7 Provocare un incidente con danni che costringano due o più piloti ad una sosta per riparazioni:
- se riscontrato dalla Direzione Gara, Stop&Go di 20 secondi
- su reclamo, retrocessione di cinque posizioni in griglia da scontare al primo GP utile.
11.8 Provocare un incidente che costringa il pilota danneggiato al ritiro immediato o entro due giri dal momento dell'incidente:
- se riscontrato dalla Direzione Gara Stop&Go di 30 secondi
- su reclamo, retrocessione in ultima posizione in griglia da scontare al primo GP utile.


!
Ricordiamo inoltre che la Safety Car procede ad una velocità massima di 100 km/h (ad esclusione di LeMans dove raggiunge i 120 km/h).
E' quindi assolutamente inutile, a meno che non si voglia rischiare una collisione con i piloti che vi precedono, superare tale velocità durante il giro di formazione o mentre si procede in fila indiana nel caso di ingresso della Safety Car a gara in corso.
Nel mondo ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono che cosa è successo.
Avatar utente
Cubaleo

73
Admin
Coordinatore F1 Swiss
Pilota GTC
Pubbliche Relazioni
 
Messaggi: 12107
Iscritto il: 12 giugno 2008, 15:16
Località: Casteldaccia (Palermo)


Torna a Campionato GTC: WEC 2016-2017

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite