Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Moderatori: Piertaylor, Alex_it, oliva18, Tonyk182, Staff GTC

Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda Alex_it » 18 ottobre 2017, 0:04

COMMENTI POST RACE R1: SILVERSTONE

-------------------------------------------------------------------


!
SANZIONI/PENALITA' COMMISSIONATE IN QUALIFICA DALLA DG GTE
- A. Mazzatenta -nessun giro valido parte ultimo di categoria



!
SANZIONI/PENALITA' COMMISSIONATE IN QUALIFICA DALLA DG P1
-ceola1996 -nessun giro valido
-F. Risso -tempo valido 1.40.122 parte in ottava posizione



!
SANZIONI/PENALITA' COMMISSIONATE IN GARA DALLA DG:
-L. Arcarisi -S&G 20 sec per contatto nel giro di formazione con Angelo Mattei costringendo il pilota al box per riparazioni (ritiro)
-Ceola1996 - DT per contatto con Ilaria Fin con perdita di posizione
-Warning a tutti i piloti restare nei limiti della pista e attenzione ai sorpassi
-G.Renna - S&G 20 sec per contatto con N.Gazzilli con perdita di posizioni e costringendo il pilota al box per riparazioni
-E.Bracciani - S&G 10 sec per rientro pericoloso in pista con contatto con D.Marongiu costringendo il pilota al box per riparazioni
-A.Piccolo - S&G 10 sec per con contatto con D.Marongiu costringendo il pilota al box per riparazioni.
-Ceola1996 -Warning stai nei limiti della pista
-E.Masciulli -Warning attenzione ai contatti in fase di sorpasso
-Ceola1996 -Warning stai nei limiti della pista ultimo avvertimento
-Ceola1996 -DT per contatto con M.Fara con perdita di 1 posizione


SANZIONI/PENALITA' COMMISSIONATE POST GARA DALLA DG

!
Oggetto: Reclamo
Tempo replay gara: Primo giro
Pilota Imputato: Nicola Gazzilli
Pilota Danneggiato: Davide Marongiu
Corpo del messaggio:
Al primo giro subito dopo la partenza, in curva 3 Gazzilli (nonostante fosse nettamente dietro) mi attacca in staccata quando ho già impostato la curva e lasciato adeguatamente spazio per evitare contatti.
Ma ne consegue una collisione e fuoripista che porta alla perdita di 3 posizioni per il sottoscritto.

A seguito del reclamo proposto da Davide Marongiu nei confronti di Nicola Gazzilli, la Direzione Gara ha analizzato l'episodio e lo ha giudicato all'unanimità come incidente di gara, non rilevando responsabilità predominanti sul contatto in nessuno dei piloti coinvolti; pertanto non ci saranno ulteriori azioni nei confronti dei suddetti piloti.
In particolare, la DG ha ravvisato che Gazzilli ha legittimamente tentato il sorpasso (in quanto nella fase iniziale di attacco aveva la sua ruota anteriore sx davanti alla posteriore dx di Marongiu) e ritenuto che fosse anche in grado di percorrere la curva regolarmente.
Marongiu, a sua volta, sorpreso dall'azione, non ha lasciato all'avversario lo spazio necessario al suo fianco, costringendolo a salire sul cordolo che ha causato un piccolo sobbalzo tale da non permettergli di continuare la percorrenza in curva nel lato interno, sfiorando così la vettura di Marongiu in uscita.
Alex_it

16
Staff
Coordinatore F1 Entry Level
Coordinatore GTC
Pilota F1 Pro
Pilota Assetto Corsa
 
Messaggi: 894
Iscritto il: 16 agosto 2010, 0:03
Località: Torino

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda iaiotta » 18 ottobre 2017, 18:43

Mmmm credo ci sia un errore nelle penalità assegnate durante la gara.
Il contatto l'ho avuto con Gaetano Renna e non con Ceola1996. Ceolato mi era dietro di molte posizioni. Io e Renna invece ci siamo scontrati verso gli inizi gara nell'ultimo tornantino stretto prima del traguardo (credo sia il Vale o Club)

Ciaooo
Avatar utente
iaiotta

67
Pilota GTC
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 21 ottobre 2014, 17:07
Località: Vicenza

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda PerSeFulget » 18 ottobre 2017, 22:12

Infatti dicevo che mi mancava qualche penalità... Ci sarebbe anche quella con DomeF1 e con Marongiu :whew:
sapete che vi dico? Se a un pilota come me togliete il piacere del pedale della frizione e del cambio da manovrare manualmente, beh, mi ammazzate, mi fate sentire un impiegato, mi trasformate in un travet della velocità e io è tutta la vita che corro per scappare da un destino da impiegato." (Gilles Villeneuve dopo il primo test di un rudimentale cambio semiautomatico)
Avatar utente
PerSeFulget

42
Pilota F1 Entry Level
Pilota GTC
Pilota Assetto Corsa
Media
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 24 gennaio 2016, 11:40

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda E. Bracciani » 19 ottobre 2017, 8:16

Gara senza adeguata preparazione causa tempo. ad ogni modo l'avrei fatta tutta, pian pianino col mio passo da tartaruga ma avrei cercato di finirla.

Divertenti i primi giri a giocare al gatto col topo con Arcarisi, poi il resto della mia breve gara si è svolto in solitaria. Avevo impostato un passo costante interrotto solo dai missili che sopraggiungevano alle mie spalle.

Fortunatamente mi hanno raggiunto quasi sempre in punti agevoli per il doppiaggio, anche due alla volta modello Shumy Hakkinen...

Una soltanto non so chi fosse ma forse non ricordava che alle Gt (oltre che essere impossibile eclissarsi) è consigliato dal regolamento nei doppiaggi di LMP rimanere in traiettoria cosi che la lmp sappia come ti comporterai, senza manovre strane pur fatte con l'intento di agevolare. Bene, io al rettilineo MOTOGP per capirci, ho subito un sorpasso di una LMP che mi ha passato all'esterno sull'erba, fortunatamente è riuscito a rientrare ma non oso pensare se fosse andato a muro.

La frittata COLPOSA invece l'ho fatta all'ingresso del trittico CHAPEL, CHAPET, CHAPEL in der...... ho visto la bandiera BLU e memore dello scorso anno dove in quel punto una lmp si è semplicemente avvicinata sorpassandomi poi sul rettilineo (presi penalità dal gioco) , stavolta ho guardato dietro per sincerarmi della distanza della LMP in arrivo (il malcapitato Davide).

A quel punto avevo perso l'attimo buono per la traiettoria di quelle curve, belle ma infami, e sono andato sull'erba. Ho cercato di non tornare in pista in tutti i modi, sterzo, frizione, freno ma la macchina sembrava sul ghiaccio, a quel punto speravo che la mia carambola finisse contro nessuno, invece (segno che poi non era cosi vicino bandiera maledetta) dopo la scampagnata la macchina rotolando rientra proprio al sopraggiungere di Davide.

Penalità giustissima ma gara di Davide rovinata e me ne dispiace molto.

Dopo 120 secondi di riparazione riparto ormai doppiato pure dagli stewart a piedi, mi comunicano la penalità e rientrando troppo veloce per non beccarne subito un altra spiattello le gomme appena messe. sconto il drive thru, riesco e dopo 4 curve blocco nuovamente le gomme ancora non in temperatura, a quel punto avevo le s8 con meno di due giri con 89% e una vibrazione insopportabile. mi fermo e mi ritiro, continuare avrebbe solo messo a rischio la gara di qualcun altro.

Mi spiace, spero a spa di riuscire ad allenarmi un po di piu, per quanto conti visto che in gara poi può succedere di tutto (angioletto docet)

bravi ai razzi la davanti, belle alcune livree che ho visto , grazie a DG e regia. Avevo dato il link della diretta ad un amico, la mattina dopo mi fa: "ma mi spieghi che gliene viene in tasca a uno a fare la telecronaca della gara che fate?"

Signore perdonalo, egli non sa quello che dice :bigsmile:
Immagine
Non sai che ci vuole scienza, ci vuol costanza, ad invecchiare senza maturità.
Avatar utente
E. Bracciani

3
Pilota GTC
 
Messaggi: 1457
Iscritto il: 22 marzo 2013, 9:44
Località: Palestrina

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda Cubaleo » 19 ottobre 2017, 10:44

E. Bracciani ha scritto:...
bravi ai razzi la davanti, belle alcune livree che ho visto , grazie a DG e regia. Avevo dato il link della diretta ad un amico, la mattina dopo mi fa: "ma mi spieghi che gliene viene in tasca a uno a fare la telecronaca della gara che fate?"

Signore perdonalo, egli non sa quello che dice :bigsmile:

... anche perchè non sa quanto ci costano Ax e Brian !!! :cash: :cash:
per fortuna che Danilo "lavora" gratuitamente

Torniamo a commentare una gara dopo 12 mesi di astinenza.
Dopo 2/3 settimane di brevi test serviti solo, e nemmeno completamente, a settare correttamente il volante con queste belve. l'unica cose che son riuscito a capire prima dell'evento erano i consumi di gomme e fuel e quindi ad avere una strategia per la gara. Ovviamente smentita dal momento che, forse per l'eccessiva gommatura o ancor di più dal mio passo eccessivamente lento, partito con le S9 mi son fermato per il mio pit programmato molto più tardi del previsto e solo perchè stava cominciando a scarseggiare la benzina.
Unico obiettivo era quello di resistere per 90 minuti con la consolazione finale che a causa dei tanti ritiri alla fine è venuto fuori un insperato quanto immeritato 8° posto.
Dopo i primi 3/4 giri il resto della mia gara è trascorsa guardando più negli specchietti i regolarissimi Francesconi e Cannistraci, gli unici, per quanto mi riguarda, capaci di superarti senza farti venire il cagotto ... a differenza delle altre P1 pronte a buttarsi fuori pista, ma anche a finirti addosso, pur di non perdere 2/3 decimi di secondo.
Questo purtroppo mi ha portato a non fare mai un giro pulito senza dover rallentare e quindi a tempi sul giro lontanissimi da tutti gli altri; lo sarebbero stati comunque ma non nella misura attuale.
Resta il piacere di questa prima esperienza endurance conclusa solo con un mezzo testacoda dovuto più alla stanchezza ed alla scarsa illuminazione sul finire del GP.

La speranza tra 2 settimane è quella di non ritrovarci col compare Mario a tirare ai dadi alle 22.18 quale dei 264 setup provati in precedenza scegliere, ed avvicinarci con i tempi alla concorrenza (almeno io ... Mario se non si addormenta può giocarsela con tutti).

Complimenti a Simone che sembra aver dominato in classe GT, ma son sicuro che i vari Rossetti, Masciulli ed altri daranno ancora spettacolo in questa classe.
Anche in P1 mi sembra ci sia equilibrio tra i primi 3, al netto di errori.
Si preannuncia quindi un campionato entusiasmante, lo spero, sino al Bahrain.

We are Angry ... Angry Boooars :angry:
Nel mondo ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono che cosa è successo.
Avatar utente
Cubaleo

73
Admin
Coordinatore F1 Swiss
Pilota GTC
Pubbliche Relazioni
 
Messaggi: 12190
Iscritto il: 12 giugno 2008, 15:16
Località: Casteldaccia (Palermo)

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda FabioR » 19 ottobre 2017, 16:01

Io, forse, dovrei stare zitto sia per i miei risultati, sia perchè sono un novizio. Ma se sulla seconda questione non si può disquisire, sulla prima potrei dire che, se tutto funzionasse bene e tutti avessero cognizione di dove sono e cosa stanno facendo, forse qualche risultato sarebbe diverso.
Tralasciando il fatto che mi pare, quantomeno, strano che Renna ad ogni gara abbia 3 DT e penalizzazioni varie (come se fosse sempre colpa sua), mi sembra doveroso dare pensalità a chi se le merita.
Io ho perso un posto in qualifica e me ne sono stato zitto, anche perchè sapevo di essere a rischio, ma poi in gara c'è chi si rifà delle posizioni perse con toccatine e tamponamenti vari.
In gara sono stato toccato e tamponato 3 volte, non sapevo che il regolamento Nascar fosse stato assimilato a quello WEC! Una volta da Ilaria, una volta da un pilota che non sono riuscito ad identificare e una volta da Ceola1996 che mi ha deliberatamente tamponato in una staccata.
Nel primo contatto ho danneggiato la macchina e sia Renna che Cappai sanno che è così perchè ho chiesto consiglio a loro sul da farsi.
Nel secondo contatto ho rischiato di girarmi e nel terzo (quello che mi ha dato più fastidio) ho rischiato di uscire. Soprattutto, se nei primi due ero in lotta, nell'ultimo Ceola era dietro di me, ma ha deciso di non frenare. Che poi possa dire che io ho frenato troppo, lo immagino, ma io sono davanti e freno come voglio, lui deve adeguarsi. (non ho frenato troppo...ho frenato come ho sempre fatto)
Il suddetto fatto è aggravato dalla condotta spericolata del pilota negli ultimi giri. Mi aspetto provvedimenti.

Altro discorso sono le bandiere blu.

Ho preso un DT perchè non ho dato strada a chi mi stava doppiando. Falso!
Quando mi è stata segnalata la bandiera blu, io non vedevo nessuno dietro di me. Se non lo vedo, di certo non rallento per farlo passare e di certo, se sono in lotta, non rallento in curva. Anche perchè i "furbetti" approfittano e invece di pensare "vabbè, ha rallentato per farsi doppiare", ti passano come se nulla fosse. Ora, so perfettamente che nella realtà succede, ma qui non si vince nulla e preferisco essere passato in staccata piuttosto che in questo modo. Modalità che non vado a definire, potrei essere offensivo. (perchè non è furbizia)

Tornando alle bandiere: è un problema. Almeno per me, lo è. Problemi grafici non ne ho, è un problema del simulatore che io ho riscontrato dalla prima gara.

Inoltre: le GTE lampeggiano a chi le passa in modo deciso.
Se io arrivo dietro, il simulatore da una bandiera blu. E' normale che appena posso passo e lo faccio dove ritengo opportuno farlo, soprattutto se sono in lotta.
Noto anche che personaggi di spicco vengono fatti passare con facilità, gli altri, hanno sempre più problemi. Mi auguro sia una questione di bravura di chi doppia.

Bisognerebbe regolamentare i doppiaggi, secondo me. Alcuni non si spostano, altri si spostano, altri rallentano, altri frenano solo in curva. Ogni volta è un dilemma, tanto che ho avuto incomprensioni anche con i miei compagni di scuderia che, ovviamente, non accuso minimamente, perchè mi hanno agevolato, ma non ci siamo capiti al volo.
Altro fattore delle bandiere blu: io non forzerò mai un doppiaggio su Rossetti o Arcarisi. Aspetterò che siano nella condizione ottimale per farmi passare, anche se ci vorranno 3 curve. E se si beccano un DT???
Ogni volta avevo paura di ledere a Rossetti che era in buona posizione...come si può ovviare?

Sicuro di un cortese riscontro ci tengo a precisare che Scuderia Insulae è totalmente estranea a quanto scritto da me sopra e mi assumo personalmente la responsabilità di ogni parola scritta.

Ringrazio Gaetano e Simone e tutta la scuderia per l'aiuto, e DomeF1 per il duello a fine gara, unica nota lieta di una serata totalmente negativa. Lezione imparata.

Saluti
FabioR

97
Pilota F1 Entry Level
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 16 novembre 2016, 15:33

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda Staff » 19 ottobre 2017, 16:31

FabioR ha scritto:Mi aspetto provvedimenti.

La DG, oltre ai provvedimenti elencati al primo post visionati live, può valutare solo i reclami ricevuti.
Se ritieni di aver subito comportamenti irregolari invia, come tuo sacrosanto diritto, uno o più reclami nelle modalità indicate sul regolamento.

FabioR ha scritto:Altro discorso sono le bandiere blu.
Ho preso un DT perchè non ho dato strada a chi mi stava doppiando. Falso!
Quando mi è stata segnalata la bandiera blu, io non vedevo nessuno dietro di me. Se non lo vedo, di certo non rallento per farlo passare e di certo, se sono in lotta, non rallento in curva. Anche perchè i "furbetti" approfittano e invece di pensare "vabbè, ha rallentato per farsi doppiare", ti passano come se nulla fosse. Ora, so perfettamente che nella realtà succede, ma qui non si vince nulla e preferisco essere passato in staccata piuttosto che in questo modo. Modalità che non vado a definire, potrei essere offensivo. (perchè non è furbizia)
Tornando alle bandiere: è un problema. Almeno per me, lo è. Problemi grafici non ne ho, è un problema del simulatore che io ho riscontrato dalla prima gara.

Come hai scritto, le bandiere blu vengono gestite dal sim il quale assegna lui stesso la penalità.
Se ritieni sia un problema del simulatore inviaci chiari episodi che ci permettano di verificare; sia in F1 che in diverse edizione del WEC non abbiamo mai rilevato malfunzionamenti o tempi troppo ristretti.

FabioR ha scritto:Bisognerebbe regolamentare i doppiaggi, secondo me. Alcuni non si spostano, altri si spostano, altri rallentano, altri frenano solo in curva. Ogni volta è un dilemma, tanto che ho avuto incomprensioni anche con i miei compagni di scuderia che, ovviamente, non accuso minimamente, perchè mi hanno agevolato, ma non ci siamo capiti al volo.
Altro fattore delle bandiere blu: io non forzerò mai un doppiaggio su Rossetti o Arcarisi. Aspetterò che siano nella condizione ottimale per farmi passare, anche se ci vorranno 3 curve. E se si beccano un DT???
Ogni volta avevo paura di ledere a Rossetti che era in buona posizione...come si può ovviare?

Ovviamente ogni doppiaggio è diverso da un altro. C'è la GT in prima posizione che deve doppiare quella in ultima, oppure la P1 che deve superare due GT in lotta tra loro.
L'indicazione che diamo da regolamento è:
Si consiglia alle LMP1 di attendere il momento più opportuno nel doppiare una GT, non trattandosi in questo caso di vero e proprio doppiaggio. Il sorpasso potrà avvenire con sicurezza in un tratto in cui la velocità della LMP1 sarà nettamente superiore (accelerazione in uscita di curva, rettilineo, ecc.).
In caso invece di vero e proprio doppiaggio tra vetture della stessa classe, il doppiato dovrà agevolare il prima possibile l'operazione. Si consiglia al doppiato di evitare bruschi rallentamenti o cambi di direzione. E' sempre preferibile attendere che chi sta doppiando esca di scia per superare e solo a questo punto eventualmente rallentare.

Quindi, se una P1 deve superare una GT non deve aspettarsi cambi di direzione o agevolazioni; la propria vettura è così superiore che può superare al momento più opportuno.
Diverso, come descritto, il caso di doppiaggio tra vetture della stessa classe.
Questo serve a dare una indicazione comportamentale a chi sta subendo ed a chi sta effettuando il doppiaggio.
Poi ovviamente le casistiche sono infinite e serve sopratutto buonsenso.
Avatar utente
Staff

Staff
 
Messaggi: 183
Iscritto il: 14 settembre 2013, 12:49

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda Cubaleo » 19 ottobre 2017, 17:21

da "esperto" nel campo dei doppiaggi :asd:
posso confermare che la blue flag, come da consuetudine in tutti i campionati VRG, viene mostrata quando la vettura che segue è distante 0,7 secondi dietro la propria. Quindi è ben visibile.
Per quanto riguarda il tempo entro il quale cedere la posizione credo lo si debba fare entro una ventina di secondi; in questo lasso di tempo ritengo che in qualsiasi circuito, si trovi il punto dove poter cedere la posizione o effettuare il doppiaggio come meglio si crede cercando di perdere il minor tempo possibile ;)
Nel mondo ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono che cosa è successo.
Avatar utente
Cubaleo

73
Admin
Coordinatore F1 Swiss
Pilota GTC
Pubbliche Relazioni
 
Messaggi: 12190
Iscritto il: 12 giugno 2008, 15:16
Località: Casteldaccia (Palermo)

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda FabioR » 19 ottobre 2017, 17:36

Ripeto: quando mi sono state date bandiere blu...io non vedevo l'auto che mi seguiva. Se volete vi do le specifiche tecniche del mio pc e valutate voi se ho problemi di hardware (dubito). Sennò consigliatemi un buon oculista. Ripeto 0.7 secondi meno, io l'auto non la vedevo. Magari era dietro ad una curva, ma se sono in lotta con qualcuno per prendermi quei 0.7 cm può metterci anche un giro e io per un giro avrò bandiera blu. Il che significa DT.

Vi pongo un esempio: io lotto con Tizio. Mi viene data bandiera blu. Io NON rallento, se rallento quello dietro mi passa, giusto?
Attendo che chi mi deve doppiare arrivi, magari passano 40 secondi e mi becco il DT. Vi sembra giusto?

Questa è la mia esperienza e tutte le volte è andata così....E mi è stata confermata anche da altri. Poi che io sia l'unico a parlare....

Altro esempio:

Io sto doppiando Rossetti. Non voglio dargli fastidio e siamo una zona lenta. Sto dietro....e lui si becca il DT. E' giusto? Non posso fare ricorso perchè devo scontarlo subito e rovino, magari, una gara.

Per tutta la pappardella sul regolamento, penso che certe cose andrebbero viste subito. Un tamponamento lo si vede chiaramente. Poi, se ritenete non abbia importanza perchè si lotta per l'ottava posizione....ah beh ok: la gravità del fatto dipende dai protagonisti, dalla posizione e da quante posizione perde il danneggiato. Basta saperlo, ma aggiungetelo al regolamento.

Quando avrò tempo farò reclamo ufficiale, come indicato nel regolamento (che permette tamponamenti; strana come cosa)
FabioR

97
Pilota F1 Entry Level
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 16 novembre 2016, 15:33

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda FabioR » 19 ottobre 2017, 17:41

Perdonatemi la polemica, purtroppo è il mio carattere.
Ricordo un episodio in F1 dove non correvo, dove un pilota era stato chiaramente colpito e danneggiato da un altro utente. Beh, li, chi danneggia passa per danneggiato...e' solo l'esempio più lampante che io ricordi....
FabioR

97
Pilota F1 Entry Level
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 16 novembre 2016, 15:33

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda Piertaylor » 19 ottobre 2017, 18:39

FabioR ha scritto:Un tamponamento lo si vede chiaramente. Poi, se ritenete non abbia importanza perchè si lotta per l'ottava posizione....ah beh ok: la gravità del fatto dipende dai protagonisti, dalla posizione e da quante posizione perde il danneggiato. Basta saperlo, ma aggiungetelo al regolamento.

Quando avrò tempo farò reclamo ufficiale, come indicato nel regolamento (che permette tamponamenti; strana come cosa)


Ciao Fabio,
mi dispiace leggere certe cose ma essendo anch'io un "pilota" capisco bene che la "rabbia" dopo una gara può portare a dire e pensare cose non sempre giuste.

Premesso ciò, sappi che in DG ci sono 3 o 4 o 5 Marshall che devono guardare dozzine di piloti che, ahimè, lottano come se fossero in guerra...ergo è impossibile controllare tutti i piloti nello stesso momento! Il tamponamento è grave sia quando a subirlo sia stato il campione in carica che quando capita all'ultimo arrivato, perciò togliti dalla mente quelle strane idee... ;)

Per quanto riguarda il tamponamento "regolamentato", non capisco a cosa ti riferisca; il regolamento prevede delle sanzioni per le manovre scorrette, non la possibilità di compiere manovre scorrette... :wondering:

Se in gara stiamo guardando il replay di un incidente, magari ci può sfuggire un altro "evento" live perciò abbi pietà di noi umani. :asdboy:

Per le bandiere blu "fantasma" non so cosa dire, è la prima volta che sento una cosa simile.

Infine, come più volte ribadito, per le GTE che stanno per essere doppiate dalla LMP1 è consigliabile rimanere sempre nella propria traiettoria, specie se ci si trova in curva. Spostarsi repentinamente può provocare confusione in chi segue, specialmente se consideriamo la sensibile differenza di velocità tra le due classi.

:hi:
PC Intel i7-4790k OC @ 4.8 GHz Corsair Vengeance 32GB DDR3 1866MHz C9, Sapphire TRI-X R9 290X 4GB GDDR5, Playseat F1 modded, Logitech G27 pedals + brake mod + hall sensors, Fanatec CSL Elite, Win10 Pro 64bit.
Avatar utente
Piertaylor

84
Staff
Coordinatore GTC
Coordinatore Assetto Corsa
Pilota F1 Pro
Pilota Assetto Corsa
 
Messaggi: 1571
Iscritto il: 22 maggio 2015, 21:54
Località: Martina Franca, Italy

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda iaiotta » 19 ottobre 2017, 21:29

Ciao Fabio,
scusami ma anche io il più delle volte sto zitta e non mi pronuncio su certi avvenimenti ma questo giro sinceramente mi ha dato al quanto fastidio leggere accuse sulla mia condotta di gara, per di più pubblicamente!!
Non so cosa abbiate visto te e i tuoi compagni di gara ma sinceramente una roba del genere mi fa girare le :swear: :swear:
Se hai problemi sono a completa disposizione per chiarimenti mezzo MP.

Detto ciò, vorrei tornare sul discorso incidenti, visto che mi tiri in mezzo, e siccome mi hai messo la pulce all'orecchio, mi sono riguardata tutto il replay di gara che il gioco mi ha salvato (dovresti averlo anche te), circa 80MB di file, e grazie alla registrazione del desktop ho tirato fuori dei video che non pubblico qui ma che, se te o la DG vorrete chiarimenti, vi manderò.
In tutti i video si vede che i contatti che abbiamo avuto (2) non hanno ne danneggiatoti l'auto, visto che la % di danno è impostata al 75% e credimi, è altissima, ne tanto meno causati da me o da te o dalla nostra "foga" di superarci. Io li ritengo dei semplici contatti di gara causati da 1000 varianti, in primis quella di non guardare gli specchietti o il trackmap per capire chi ti ronza attorno. Non siamo infallibili ne pilotoni ne Papi ecc ecc.

Concludo dicendo questo: questa non è la mia prima gara e il VRG non è l'unico portale in cui corro; sto facendo moltissime altre gare molto più lunghe, che richiedono molto molto molto più tempo di allenamento, molta molta molta più attenzione e molta molta molta più correttezza in pista. Le faccio non perché non ho una cippa da fare dalla mattina alla sera ma bensì per allenarmi e migliorare sotto ogni aspetto. E fidati, di tempo e bestemme ne spreco parecchi.

Se hai bisogno di chiarimenti mi trovi qui o su FB. Un consiglio per le prossime volte: guardati i replay prima di accusare qualcuno, come ho fatto io scrivendoti questo messaggio.
Ciao
Ilaria
Avatar utente
iaiotta

67
Pilota GTC
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 21 ottobre 2014, 17:07
Località: Vicenza

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda iaiotta » 19 ottobre 2017, 22:34

Scusa dimenticavo che forse, l'unico che può inviare un reclamo nei miei confronti è Gaetano visto che ammetto di averlo involontariamente fatto girare alle curve Vale dopo un suo tentato sorpasso impossibile e azzardato.
Poteva sorpassarmi nelle curve successive, visto che la Nissan in curva e percorrenza erano e sono letteralmente imprendibili.
Ri-ciao
Avatar utente
iaiotta

67
Pilota GTC
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 21 ottobre 2014, 17:07
Località: Vicenza

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda FabioR » 20 ottobre 2017, 0:46

Piertaylor io quello che ho detto lo ribadisco e sottoscrivo. Non sono frasi dette a caldo. Ovviamente c'è una parte volutamente polemica ed ironica in ciò che ho scritto ma il concetto rimane.
So benissimo che il regolamento vieta determinate condotte di gara, ma se c'è un regolamento va applicato.
Il discorso che i "marshal" abbiamo da controllare tante macchine, per me, non sussiste.
Nel momento in cui si controlla un contatto e lo si sanziona, ne avviene uno che non viene ravvisato e magari un ragazzo finisce la gara anzitempo senza averne colpe, mentre chi ha colpe va avanti e magari vince.
So che suona come una polemica dura, ma non lo è.
Ripeto: sono l'ultimo arrivato e dovrei stare zitto, ma siccome vedo che si vogliono fare le cose seriamente e ci sono alcuni che non dormono per provare (non è il mio caso, ovviamente), o che provano solo offline per depistare gli altri, sarebbe il caso di riguardare la gara in un secondo momento e dare le sanzioni postume a chi le merita. Se le merito io, sarò lieto di scontarle, ovviamente.

Ripeto, questa non è una critica o una polemica....è quel che penso dalla prima volta nella quale vidi una gara di Simone in diretta.

Poi, se invece ci diciamo tutti che è un gioco...allora mi faccio da parte e stop. Mi pare che qui nessuno la prenda come un gioco.......:-)

Per le bandiere, ribadisco quanto detto: a me viene esposta la bandiera ancor prima che io possa vedere la macchina dietro.
FabioR

97
Pilota F1 Entry Level
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 16 novembre 2016, 15:33

Re: Commenti post Gara R1 17/10/2017: 6 Hours of Silverstone

Messaggioda FabioR » 20 ottobre 2017, 1:05

Ilaria, ognuno da la sua valutazione agli avvenimenti.

Io parlo di un contatto tra me e te e non ho detto che tu hai avuto una condotta di gara disdicevole o non sei stata brava. Ho detto che mi hai toccato. Poi che tu mi dia del bugiardo, asserendo che non avessi danni, qualifica te, non me.
Io nel display vedevo un danno alla parte posteriore destra della mia auto dopo il contatto con te.
In quel frangente io ero davanti e, dovendo affrontare una serie di curve, cerco di mettermi in posizione ottimale. Sinceramente non sto a controllare dove sei in quel momento, per chiederti il permesso di fare la mia traiettoria. Sei dietro e se vedi che allargo, alzi il piede. Anche perchè in quello "scontro di gara", se fossi andato in testa coda...non so come ne sarei uscito.
Se abbiamo avuto un altro contatto io non lo ricordo, pubblicalo se vuoi...io non ho problemi ad ammettere le mie colpe o le mie lacune.

Mi prendo anche la briga di dire la mia sul contatto che hai avuto con il mio compagno di squadra, visto che lo menzioni.
Lui era avanti con praticamente tutta la macchina. Io avrei frenato e lo avrei lasciato sfilare. So che è difficile, ma visto che mi dici che ti alleni tanto...sono sicuro tu riesca a farlo molto meglio di quanto possa fare io.
Lui si è girato, ha perso posizioni...e niente....una gara rovinata.

Per quanto riguarda Ceola...boh, non so neanche se spendere altre parole.

Il problema qui non è il danno che si crea in quel momento, ma quello potenziale. Perchè se io ne passo liscia una, la gara successiva lo rifaccio, quella dopo ancora e via così.

Concludendo: Io i replay li ho visti, sennò non avrei scritto. La tua valutazione che differisce dalla mia, sarà figlia della tua maggior esperienza....ma se io sparo a uno, compio un'azione deplorevole anche se lo manco.....

E stai tranquilla che noi gli specchietti li guardiamo....

Saluti
FabioR

97
Pilota F1 Entry Level
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 16 novembre 2016, 15:33

Prossimo

Torna a GTC WEC 2017

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite