Pagina 2 di 3

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 24 marzo 2017, 17:55
da Guglya

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 28 marzo 2017, 11:12
da Simone
Gina...Va :cool:

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 28 marzo 2017, 17:16
da Guglya
posso aggiungere il resto dopo il: va......

Ma lo sapete chi era Gina Ferrari ? :boff: :giggle:

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 28 marzo 2017, 23:06
da Simone
No :thinking:

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 29 marzo 2017, 19:40
da Piertaylor
Speriamo che questa bella e tanto attesa vittoria sia il preludio di una stagione spettacolare all'insegna della mitica Ferrari!

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 4 aprile 2017, 8:31
da Cubaleo
Antonio Giovinazzi correrà anche il Gran Premio della Cina.

Pascal Wehrlein non si è ancora ripreso dall'infortunio a seguito dell'incidente alla Race of Champions del 22 gennaio scorso quando si ribaltò contro le barriere nel maldestro tentativo di superare Felipe Massa.

La Sauber ha annunciato che il tedesco rimarrà fermo e seguirà un programma di lavoro sino a quando non tornerà nelle migliori condizioni fisiche. Anche perchè l'infortunio, complice anche le aumentate velocità in curva delle attuali F1, gli impedisce un corretto utilizzo del collo.
Il terzo pilota Ferrari è quindi pronto a ritornare in pista. Dopo i test di inizio stagione a Barcelona e la chiamata "last minute" al GP di Melbourne dove dopo una ottima qualifica si è preoccupato, in gara, di portare la vettura al traguardo conquistando, per un esordiente, un eccezionale 12° posto, il pilota di Martina Franca ha le possibilità di giocarsi le sue carte con un weekend completo che potrebbe ridursi non solo al GP della Cina. La Sauber infatti prevede di tener fermo il tedesco sino a completa guarigione con il "rischio", per Giovinazzi, di ritrovarsi alla guida anche in Bahrain per poi restituire il volante al legittimo proprietario solo dal GP della Russia.
Unica cosa "negativa" ... se Giovinazzi dovesse disputare il suo terzo GP in F1 perderebbe lo status di "rookie" e quindi la possibilità di effettuare test per la Ferrari!
La FIA infatti considera rookie tutti quei piloti che abbinoa corso al massimo due gran premi di Formula 1 in carriera.
I prossimi test sono in programma in Bahrain il 18 e 19 aprile, all'Hungaroring l'1 ed il 2 agosto, ed infine, come di consueto a fine stagione, il 28 e 29 novembre, ad Abu Dhabi.

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 4 aprile 2017, 8:50
da Piertaylor
Gran bella notizia per il mio paesano! Speriamo che possa diventare al più presto un pilota ufficiale, magari proprio in Sauber... ;)

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 18 aprile 2017, 10:29
da Simone
Finalmente possiamo dirlo che la Ferrari c'è!!!
E' stata una vittoria netta grazie alle doti della vettura e dalla strategia del muretto che con Vettel è stata aggressiva e vincente!
Devo dire che dopo le qualifiche qualche dubbio mi era venuto, perchè 4/5 decimi erano davvero tanti, ma in gara è stata una battaglia alla pari.
Con Kimi devo dire che penso ci sia stato un errore del muretto durante il secondo stint perché è stato fuori in pista per due giri di troppo, che gli sono costati il podio!
In Mercedes sotto pressione hanno commesso errori sia nei box che i piloti e si iniziano a vedere qualche limite che la supremazia degli anni passati aveva nascosto.
Certamente ora è tutto in gioco perché in Mercedes non staranno a guardare e già da Sochi torneranno alla carica, su una pista in cui hanno sempre dominato, ma si prospetta un campionato combattutissimo fra Vettel e Hamilton, mentre le seconde guide Bottas e Raikkonen dovranno togliersi i punti a vicenda per il titolo costruttori. Seconde guide di fatto già dopo appena tre gare, Kimi per i risultati scarsi in pista e Valterri per il doppio ordine di scuderia arrivato in Bahrain.

Fra Alonso ed Mclaren/Honda oramai è rottura totale e non so se Fernando terminerà il campionato e se userà l'assenza di Monaco per salutare tutti. Si parla già di un accordo con Renault, che nonostante il buon campionato fin qui corso, non vedo poter dare una vettura vincente ad Alonso il prossimo anno.

Ottimo il rientro di Wehrlein che si piazza appena fuori dalla zona punti, migliorando il 12° posto di Giovinazzi ottenuto a Melbourne. Ancora nessun risultato per il "pagante" Ericsson.

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 18 aprile 2017, 11:22
da Piertaylor
Gina..va! :cool:
Concordo con l'analisi di Simone e spero in un acceso duello tra l'inglese ed il tedesco per la conquista del titolo piloti, al quale stiamo già assistendo in parte (anche se non abbiamo ancora visto le famigerate "sportellate" tra i due).

A detta degli esperti, il passo più corto della Ferrari (più lungo però della passata stagione) ha permesso uno sviluppo più facile ed immediato mentre quello più lungo dei diretti avversari Mecedes e Red Bull sta provocando qualche problema in più. Gli stessi esperti però affermano che il passo più lungo si presta ad aggiornamenti più influenti nel tempo, motivo per cui non bisognerà abbassare mai la guardia. Certo è che le modifiche attese da Red Bull in Canada rischiano di compromettere la loro rincorsa al titolo, visto che saremo orami a metà stagione. Il secondo netto di distacco tra le prime due della classe e la Red Bull conferma il fatto che entrambe le vetture possano finalmente essere messe a confronto, benché la Mercedes possa vantare ancora un piccolo margine in termini di prestazione sul giro secco in qualifica.

Bene Haas che, con motore Ferrari, sta crescendo poco per volta.
Peccato per Toro Rosso che continua ad essere altalenante e che ha scelto motori Renault per questa stagione.
Su Alonso purtroppo stendiamo un velo pietoso. Forse è giunto il momento di tornare in Ferrari al posto di Kimi, il bello addormentato nel paddock? :asdboy:

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 19 aprile 2017, 2:22
da Guglya
Oh ma siete tutti Ferrarizzati quì :dull:
:kiss: vi amo !
Eccomeva solo una! Da detrattore è evidente che la macchina sembra buona, anche rafforzato dai tempi, del "cugino di Pier", registrati nei Test post GP, ma aspetterei come al solito le gare successive a Barcellona per dire che tutto è "Ginoso" , le tre gare fin quì viste sono state caratterizzate da eventi in pista che hanno spostato i veri valori in campo per entrambi i Team al top, e il ritorno della Bed-Bull potrebbe essere, prorompente, vedi Stroll che sta portando in pari il Budget-cap (tanti ne mette, tanti ne fa fuori in pezzi di ricambiio) :beer1:
push,push,push e se gli levano le T-wing ancora meglio !! proprio belle ste Formula !

Dolce Gina ! :inlove:

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 19 aprile 2017, 2:44
da Guglya
Bahrain in-season test: Driver line-ups
- 17 April 2017 –

Immagine
Bahrain plays host to Formula 1's first in-season test session this week, with track action taking place on Tuesday and Wednesday. GPUpdate.net presents the planned driver line-ups for both days of running.

Mercedes
Tuesday: Lewis Hamilton
Wednesday: Valtteri Bottas

Red Bull
Tuesday: Daniel Ricciardo
Wednesday: Pierre Gasly

Ferrari
Tuesday: Sebastian Vettel/Antonio Giovinazzi*
Wednesday: Sebastian Vettel

Force India
Tuesday: Alfonso Celis Jr.
Wednesday: Esteban Ocon/Sergio Pérez

Williams
Tuesday: Lance Stroll/Felipe Massa
Wednesday: Gary Paffett

McLaren
Tuesday: Oliver Turvey
Wednesday: Stoffel Vandoorne

Toro Rosso
Tuesday: Sean Gelael
Wednesday: Daniil Kvyat/Carlos Sainz Jr.

Haas
Tuesday: Romain Grosjean
Wednesday: Kevin Magnussen

Renault
Tuesday: Nico Hülkenberg
Wednesday: Sergey Sirotkin

Sauber
Tuesday: Marcus Ericsson
Wednesday: Pascal Wehrlein

*Ferrari will conduct tyre testing in association with Pirelli

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 19 aprile 2017, 2:45
da Guglya
Formula 1 test at Bahrain International Circuit 18 April 2017

Pos. Driver Team Time Laps


1. L. Hamilton Mercedes Grand Prix 01:31.358 97
2. A. Giovinazzi Ferrari 01:31.984 93
3. D. Ricciardo Red Bull Racing 01:32.349 45
4. R. Grosjean Haas F1 01:32.452 87
5. F. Massa Williams 01:32.509 56
6. N. Hulkenberg Renault 01:33.624 74
7. L. Stroll Williams 01:33.729 35
8. S. Gelael Scuderia Toro Rosso 01:33.885 78
9. S. Vettel Ferrari 01:33.984 89
10. A. Celis Jr. Force India F1 01:33.939 71
11. M. Ericsson Sauber 01:34.550 106
12. O. Turvey McLaren 01:35.011 17

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 19 aprile 2017, 9:02
da Simone
Guglya ha scritto:Oh ma siete tutti Ferrarizzati quì :dull:


Non sò se era il Drake che l'aveva detta, ma c'era una frase che diceva: "non tutti gli italiani tifano la nazionale, ma tutti (o quasi) tifano la Ferrari"

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 19 aprile 2017, 22:34
da Guglya
WEDNESDAY TEST TIMES:

POS DRIVER CAR TIME GAP LAPS


1 Valtteri Bottas Mercedes 1m31.280s - 143
2 Sebastian Vettel Ferrari 1m31.574s 0.294s 64
3 Carlos Sainz Toro Rosso/Renault 1m31.884s 0.604s 68
4 Stoffel Vandoorne McLaren/Honda 1m32.108s 0.828s 81
5 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m32.120s 0.840s 88
6 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1m32.142s 0.862s 60
7 Daniil Kvyat Toro Rosso/Renault 1m32.213s 0.933s 61
8 Gary Paffett Williams/Mercedes 1m32.253s 0.973s 126
9 Sergey Sirotkin Renault 1m32.287s 1.007s 90
10 Pierre Gasly Red Bull/Renault 1m32.568s 1.288s 65
11 Pascal Wehrlein Sauber/Ferrari 1m34.462s 3.182s 91
12 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m35.015s 3.735s 70


Ferrari unica scelta rimasta possibile ahinoi a scapito delle altre (Alfa, Maserati, Lancia) :crying:

Re: FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2017

MessaggioInviato: 20 luglio 2017, 9:42
da Cubaleo
Lo Strategy Group riunitosi a Ginevra con presenti tutti i team iscritti al mondiale ha ufficializzato l'installazione dal 2018 di un sistema di protezione frontale per i piloti sulle vetture !
L'Halo (o Shield o "parabrezza" o ecc.ecc.) è stato provato più volte nel 2016 ed anche quest'anno (l'ultima la Ferrari durante le prove libere a Silverstone), ed aveva raccolto pareri discordanti tra i piloti e nella nota ufficiale FIA si legge che “alcuni caratteristiche del design verranno migliorate”.
Di certo c'è per la FIA tutti questi test, a prescindere dal sistema utilizzato, hanno dimostrato l'aumento della sicurezza per il pilota.
Resta da scoprire quale sarà il sistema che verrà scelto anche se il favorito sembra l'Halo visti i pareri poco favorevoli che i piloti han dato dello Shield

F1_2.jpg

F1_3.jpg