Formula1 World Championship 2016

Parliamo della Formula 1 e del mondo del Motorsport in generale
F1 News
Avatar utente
Guglya
Messaggi: 1818
Iscritto il: 28 gennaio 2013, 1:36
Località: Midland

Messaggio

Con 21 GP sicuri in calendario, la stagione 2016 si annuncia come la più lunga nella storia della F.1.
Per questo motivo l’attività dei test sarà sensibilmente ridotta.

I periodi di Test che nel 2015 si erano svolti a Barcellona e Spielberg, si svolgeranno a Febbraio dal 22 al 25 e dall’1 al 4 Marzo, per un totale complessivo di 8 giorni, tutti in Spagna sul circuito del Montmelo,dopodichè si potranno testare le proprie monoposto soltanto nelle prove libere dei weekend di gara. Porte aperte al pubblico (che s'è visto rapito delle giornate di Sabato e Domenica), per i possessori del Ticket 2016 l'accesso ai Test sarà gratis.

La decisione adottata dalla FIA è indirizzata alla campagna di ‘abbattimento delle spese’ a carico dei team per tentare di avvicinare nuovi investitori al Circus. Probabilmente, ma solo la pista ci darà ragione, questa scelta potrebbe aumentare ulteriormente il gap tra i primi della classe (Mercedes) e il resto del gruppo. La decisione che fa maggiormente scalpore è quella che prevede l’eliminazione totale dei test nell’arco dell’anno.
Questa scelta avrà sicuramente dei lati positivi ma anche molti negativi. Proviamo ad analizzare nel dettaglio per capire meglio le due facce della stessa medaglia. Tra i lati positivi, sopratutto per i team minori, ci sarà il vantaggio di abbattere i costi ed evitare lunghe trasferte infrasettimanali. Lo sviluppo tecnologico degli ultimi anni ha reso i simulatori virtuali e i banchi di prova talmente all’avanguardia che, almeno secondo questa scelta della FIA, si potranno anche evitare i test in-season. Si testeranno le novità in fabbrica e verranno applicate direttamente in pista nel weekend di gara. Il rovescio della medaglia saranno sicuramente i possibili ‘guai meccanici’ che un simulatore non potrà mai trovare come invece una giornata di test vera metterebbe in risalto.
Inoltre, senza test, ci sarà l’impossibilità sopratutto per i top-team di avvicinare le nuove leve alla categoria. Senza test infatti il ‘collaudatore’ e/o il ‘terzo pilota’ saranno in naftalina per un anno intero e non potranno scendere praticamente mai in pista con le monoposto di F1 e quindi non potranno mettersi in mostra nè testare di mano le vetture per prepararsi ad un futuro nel Circus.

La Pirelli però organizzerà una sessione straordinaria al Paul Ricard per provare le gomme da bagnato in gennaio.

Formula 1 test at Paul Ricard:
25 Jan:
Pos. Driver Team Time Laps
1. D. Ricciardo Red Bull Racing 01:08.713 99
2. S. Vandoorne McLaren 01:09.131 87
3. K. Raikkonen Ferrari 01:09.637 99
26Jan:
1. S. Vettel Ferrari 01:06.750 134
2. D. Kvyat Red Bull Racing 01:06.833 113
3. S. Vandoorne McLaren 01:07.758 127

Fonts: FormulaPassion; GPUpdate; derapate.alla guida
____________________________________________________
Cubaleo ha scritto:La FIA cambia ancora idea sulla data di inizio del campionato 2016 ... non più ad aprile ma il 20/03/2016.

Ecco il calendario provvisorio con il GP dell'Azerbaijan ancora da definire causa concomitanza con la 24h di Le Mans: Edit: aggiunto orario di partenza (CET)

20 marzo Melbourne Australia 06:00(SKY)
3 aprile Bahrain Bahrain 17:00(SKY)
17 aprile Shanghai Cina 08:00
1 maggio Sochi Russia 14:00(SKY)
15 maggio Barcelona Spagna 14:00(SKY)
29 maggio Monte Carlo Monaco 14:00
12 giugno Montreal Canada 20:00(SKY)
19 giugno Baku Azerbaijan* 15:00
3 luglio Spielberg Austria 14:00(SKY)
10 luglio Silverstone Gran Bretagna 14:00(SKY)
24 luglio Budapest Ungheria 14:00
31 luglio Hockenheim Germania 14:00
28 agosto Spa-Francorchamps Belgio 14:00(SKY)
4 settembre Monza Italia 14:00
18 settembre Singapore Singapore 14:00
2 ottobre Sepang Malesia 09:00(SKY)
9 ottobre Suzuka Giappone 07:00
23 ottobre Austin USA** 20:00(SKY)
6 novembre Mexico City Messico 20:00
13 novembre Sao Paolo Brazil 17:00(SKY)
27 novembre Abu Dhabi Emirati Arabi Uniti 14:00

*L’inizio della gara di Baku sarà programmato in modo da evitare conflitti d’orario con la conclusione della 24 Ore di Le Mans
**da confermare
Immagine
Avatar utente
Guglya
Messaggi: 1818
Iscritto il: 28 gennaio 2013, 1:36
Località: Midland

Messaggio

La Formula 1 sta vivendo ore frenetiche. La FIA, dopo le ultime stagioni che hanno visto cali importanti di audience, stanno vagliando diverse novità per regalare nuova linfa e brio alla categoria. Il format, da molti criticato in quanto troppo lungo e statico, potrebbe subire interessanti novità per riaffollare le tribune degli circuiti. Questi possibili cambiamenti verranno sottoposti all’attenzione dei team durante una riunione che si terrà Venerdì all’aeroporto di Heathrow a Londra. Ma vediamo nel dettaglio quelli che potrebbero essere le novità più significative.

Immagine

In occasione dell’incontro che vedrà coinvolte tutte le scuderie la FIA mostrerà alcuni possibili cambiamenti del format del weekend di gara. Come dicevamo in precedenza, a molti fans e addetti ai lavori il lungo fine settimana della Formula 1 non piace più. Prove Libere senza un fine di classifica, qualifiche con un format che non piace granchè agli appassionati e gare diventate troppo noiose. Per questo motivo il Circus ha pensato a delle modifiche che verranno sottoposte ai team. Una di queste, la più significativa, è quella di effettuare un mini-Gran Premio al Sabato pomeriggio (con punteggi dimezzati) per rendere più lunga ed interessante la giornata. Le prove libere subirebbero delle novità e diventerebbero come quelle della MotoGP dove nelle Libere 3 si andrebbe alla disperata ricerca del ‘Time attack’ per qualificarsi direttamente in Q2. Un’altra novità, prendendo spunto dal mondiale Gran Turismo Wtcc, sarebbe quella di premiare con dei punti-extra il poleman e i primi cinque piloti in griglia di partenza.
Non è da escludere che la mini-gara venga disputata con le prime dieci posizioni invertite come appunto accade nel campionato Turismo. Insomma tanta carne al fuoco che dovranno ovviamente essere approvate dai team in gioco prima dell’inizio del campionato 2016. Il pubblico vuole spettacolo e l’idea di disputare due gare a weekend potrebbe regalare, come succede in Superbike, tante emozioni e divertimento. I nostalgici della vecchia Formula 1 non saranno d’accordo ma nel nuovo millennio serve spettacolo e se in pista i piloti non son più in grado di regalarlo è giusto pensare a qualcosa di differente. Difficilmente verrà completamente stravolto l’intero format ma qualche novità potrebbe arrivare a breve.
Immagine
Avatar utente
Simone
Champ_Massetti
Champ_Massetti
Messaggi: 14294
Iscritto il: 20 agosto 2009, 16:28
Località: Perugia - Umbertide

Messaggio

Mi sembra che una proposta simile era stata già bocciata anni fà.
LTS RACING TEAM | BED RULL SIMRACING | #99 |
DRIVER CHAMPION *** GTC (GT2, Leon, GTELM)
TEAM CHAMPION **** GTC (GT2, GTELM 2017, GTELM 2018, LMP2 2020) * F1 (Entry Level 2010)
Avatar utente
Gabriele Bosi
Champ_Bosi
Champ_Bosi
Messaggi: 2660
Iscritto il: 25 marzo 2011, 17:05
Località: Bellusco (MB)

Messaggio

La vedo grand dura...
Un po' perchè si parlerebbe di un cambiamento radicale, molto profondo e un po' perchè credo che molti degli appassionati della F1 siano persone over 30, ossia persone con un ricordo molto preciso della formula 1 nella sua golden age.
Cercare di attirare più spettatori (quindi più sponsor e quindi più soldi) con questi cambiamenti potrebbe rivelarsi un'arma a doppio taglio.
Avatar utente
Piertaylor
Staff
Staff
Messaggi: 1879
Iscritto il: 22 maggio 2015, 21:54
Località: Martina Franca, Italy

Messaggio

PC Intel i7-4790k OC @ 4.8 GHz Corsair Vengeance 32GB DDR3 1866MHz C9, Sapphire TRI-X R9 290X 4GB GDDR5, Playseat F1 modded, Logitech G27 pedals + brake mod + hall sensors, Fanatec CSL Elite, Win10 Pro 64bit.
Avatar utente
Simone
Champ_Massetti
Champ_Massetti
Messaggi: 14294
Iscritto il: 20 agosto 2009, 16:28
Località: Perugia - Umbertide

Messaggio

Se non sbaglio questa è solo una presentazione della livrea, anche perche mi sembra la stessa lotus 2015. La vera vettura sarà a Jerez!
LTS RACING TEAM | BED RULL SIMRACING | #99 |
DRIVER CHAMPION *** GTC (GT2, Leon, GTELM)
TEAM CHAMPION **** GTC (GT2, GTELM 2017, GTELM 2018, LMP2 2020) * F1 (Entry Level 2010)
Avatar utente
Piertaylor
Staff
Staff
Messaggi: 1879
Iscritto il: 22 maggio 2015, 21:54
Località: Martina Franca, Italy

Messaggio

Simone ha scritto:Se non sbaglio questa è solo una presentazione della livrea, anche perche mi sembra la stessa lotus 2015. La vera vettura sarà a Jerez!
Esattamente... ;)
PC Intel i7-4790k OC @ 4.8 GHz Corsair Vengeance 32GB DDR3 1866MHz C9, Sapphire TRI-X R9 290X 4GB GDDR5, Playseat F1 modded, Logitech G27 pedals + brake mod + hall sensors, Fanatec CSL Elite, Win10 Pro 64bit.
Avatar utente
Brian
Staff
Staff
Messaggi: 1904
Iscritto il: 21 marzo 2013, 10:39

Messaggio

Più che regolamenti dovrebbero smetterla di favorire la Mercedes per tornare ad una competizione più equilibrata.
Detentore del Record di Velocità VRG. 433 Km/h certificati sul rettilineo del Montmelò.
Avatar utente
Guglya
Messaggi: 1818
Iscritto il: 28 gennaio 2013, 1:36
Località: Midland

Messaggio

2016 FORMULA 1 LAUNCH DATES

Mercedes: February 19 "Filming Day" (Silverstone-shake down) - February 22 (roll-out)
Ferrari: February 19 (on-Line h14:00)- February 21 (shake down)
Williams FW38: February 19 "Filming Day" (Silverstone-shake down) - February 22 (roll-out)
Red Bull RB12: February 17 (livery launch), February 22 (roll-out)
Force India VJM09: February 22 (roll-out)
Renault RS16: February 3 (Livery Launch) - February 22 (roll-out)
Toro Rosso STR11: February 22 (roll-out), February 29 (livery launch)
Sauber C35: March 1 (roll-out)
McLaren MP4-31: February 21 (On-Line)
Manor MRT05: February 22
HaasF1: February 21
Immagine
Avatar utente
Guglya
Messaggi: 1818
Iscritto il: 28 gennaio 2013, 1:36
Località: Midland

Messaggio

Immagine
La livrea (con telaio) ufficiale presenterà molte più porzioni di giallo sulla scocca


Red Bull Racing presenta il nuovo look della livrea per la stagione F1 2016

Immagine
Red Bull ha rivelato il suo schema di colori 2016 ad un evento a Londra Mercoledì 17, prima dello shake-down ufficiale della RB12 nei test la prossima settimana.

Immagine
Avendo perso il title sponsor Infiniti, e con Tag Heuer venire a bordo di badge per motori Renault del team, team boss Christian Horner ha detto che ha presentato la Red Bull, con la possibilità di rielaborare la combinazione di colori tradizionale che ha corso in F1.

Immagine
Red Bull ha cambiato con il suo tradizionale colore di base blu, optando invece per un schema di vernice opaca scura, con linee gialle intorno al logo sul coperchio del motore, e caratteri in grassetto rosso sostituisce il marchio Infiniti sul sidepod.
"Abbiamo deciso che con un foglio di carta per andare con qualcosa di un po 'più innovativa, aggressiva, che si distinguono in mezzo alla folla e si distinguono in specchi qualche piloti", ha detto Horner.

Immagine
Il nuovo telaio della Red Bull non è stato in mostra in occasione del lancio livrea. La squadra rivelerà la sua 2016 auto in pitlane di Barcellona il Lunedi mattina.
Immagine
Avatar utente
Piertaylor
Staff
Staff
Messaggi: 1879
Iscritto il: 22 maggio 2015, 21:54
Località: Martina Franca, Italy

Messaggio

http://m.sky.it/sport/formula1/2016/02/ ... um=twitter
Per la felicità di Guglya e non solo... ;)
PC Intel i7-4790k OC @ 4.8 GHz Corsair Vengeance 32GB DDR3 1866MHz C9, Sapphire TRI-X R9 290X 4GB GDDR5, Playseat F1 modded, Logitech G27 pedals + brake mod + hall sensors, Fanatec CSL Elite, Win10 Pro 64bit.
Avatar utente
Guglya
Messaggi: 1818
Iscritto il: 28 gennaio 2013, 1:36
Località: Midland

Messaggio

metti le foto del cancello !! :tmi: :sleepy1:
Immagine
Avatar utente
Gabriele Bosi
Champ_Bosi
Champ_Bosi
Messaggi: 2660
Iscritto il: 25 marzo 2011, 17:05
Località: Bellusco (MB)

Messaggio

A me sembrano tutte molto basse...o sbaglio?
Avatar utente
Guglya
Messaggi: 1818
Iscritto il: 28 gennaio 2013, 1:36
Località: Midland

Messaggio

sono sogliole, anzi identici ! +::puke: :shake:
Ultima modifica di Guglya il 14 marzo 2016, 3:17, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Avatar utente
Guglya
Messaggi: 1818
Iscritto il: 28 gennaio 2013, 1:36
Località: Midland

Messaggio

La FIA ha rivisto le regole sportive di Formula 1 per riflettere i cambiamenti controversi al formato delle qualifiche.

Il nuovo sistema ad eliminazione diretta sarà ora applicata a partire dalla stagione-apertura Gran Premio d'Australia, nonostante suggerimenti da F1 capo Bernie Ecclestone commerciale che la sua introduzione sarebbe stata ritardata a causa di problemi logistici .
L'organo di governo ha approvato un formato ad eliminazione diretta rivisto per la stagione 2016 di F1 in una riunione del World Motor Sport Council, il 4 marzo.
Il formato conserva tre periodi qualificanti separati eseguiti nel corso di un'ora, con le vetture più lente che ora verrebbero eliminate a intervalli di 90 secondi durante la seconda metà di ogni segmento.

A seguito di revisione dell'articolo 33 del regolamento sportivo della F1, questo è come la nuova procedura funzionerà:

- Q1 avrà una durata di 16 minuti. Tutte le vetture ammesse in pista. Il driver più lento sarà eliminato dopo 7 minuti e deve tornare alla pitlane.
- La stessa procedura si applica a 8m30s, 10m0s, 11m30s, 13m0s e 14m30s fino 16 auto rimane.
- Alla fine del 1 ° trimestre tutti i driver rimanenti possono completare un giro lanciato se hanno tagliato il traguardo nel tempo.
- Una volta che quei giri sono stati completati e la classificazione stabilita, il pilota più lento sarà eliminato, lasciandone 15 per la fase successiva.

- Q2 avrà una durata di 15 minuti. Tutte le vetture rimanenti consentito in pista. Il driver più lento sarà eliminato dopo 6 minuti e deve tornare alla pitlane.
- La stessa procedura si applica a 7m30s, 9m0s, 10m30s, 12m0s e 13m30s fino a 9 automobili rimangono.
- Alla fine della Q2 tutti i driver rimanenti possono completare un giro lanciato se hanno tagliato il traguardo nel tempo.
- Una volta che quei giri sono stati completati e la classificazione stabilita, il pilota più lento sarà eliminato, lasciandone 8 a contendersi la fase finale.

- Q3 avrà una durata di 14 minuti. Tutte le otto vetture rimanenti consentito in pista. Il driver più lento sarà eliminato dopo 5 minuti e deve tornare alla pitlane.
- La stessa procedura si applica a 6m30s, 8m0s, 9m30s, 11m0s e 12m30s fino a 2 auto rimane.
- Alla fine della Q3 entrambi i piloti rimanenti possono completare un giro lanciato se hanno tagliato il traguardo nel tempo.
- Una volta che quei giri sono stati completati sarà stabilita la classifica finale.

"La procedura si basa su 22 vetture ufficialmente ammessi a prendere parte all'evento:
- se 24 vetture sono ammissibili, saranno esclusi dopo la Q1 e Q2 otto.
- se 26 macchine sono ammissibili saranno escluse nove vetture dopo Q1 e Q2.
Gli intervalli tra le sessioni e le eliminazioni saranno adeguati per garantire Q3 rimane invariato."

© 2003-2016 Formula One World Championship Limited
Immagine

Torna a “F1 Talk About”